Con la canna di una pistola al mento minaccia il suicidio, provvidenziale l’intervento di due agenti

Puntando la canna di una pistola al mento minacciava il suicidio. Provvidenziale l’intervento di due poliziotti a scongiurare il tragico epilogo. L’episodio, risalente a qualche giorno fa , si è verificato a Isernia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *