A casa o vicino casa…

l timore di assembramenti e le difficoltà economiche del periodo, spingono tanti Molisani a trascorrere il Ferragosto, ormai alle porte, in modo più sobrio e un po’ “al risparmio”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *