“Stanchezza” da Covid…

Il vice-sindaco di Agnone Giovanni Di Nucci intravede nel logorio psicologico derivante da un anno vissuto in emergenza, la causa dei comportamenti scorretti che hanno innescato il cluster. “Stiamo lavorando alacremente per assistere la popolazione e per contenere il contagio” ha aggiunto Di Nucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *