Gli ex Gam: “Tempo quasi scaduto!”

Stamattina i lavoratori ex Gam di nuovo in presidio davanti la sede della Regione. Non sono mancati attimi di tensione. Intanto il prossimo 4 di novembre scatteranno i licenziamenti. “Senza risposte certe la nostra mobilitazione andrà avanti a oltranza” annunciano i manifestanti

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *